Museo delle Origini dell'Uomo



SCULTURE ZOOMORFE COLOSSALI ORIZZONTALI POST-PALEOLITICHE



Nel Nord e Sud America esistono artistiche strutture colossali orizzontali prodotte con accumuli di pietre.
Queste strutture le definiamo " sculture " da un punto di vista tipologico, anche se il termine sembra improprio, cosi' come consideriamo " sculture " gli attuali giocattoli di peluche.
Le sculture colossali di questo tipo sono tutte zoomorfe, in quanto raffigurano mammiferi terrestri e marini, uccelli, rettili, ragni, anfibi.
In nord America (US) queste sculture orizzontali avevano funzione funeraria (mounds), mentre in Sud America (Perù) avevano funzione di " cammini sacri " (percorsi di preghiera).
In varie regioni del Sud America moltissime sono le incisioni zoomorfe (graffiti) realizzate oltre che su rocce verticali, anche su rocce orizzontali, che potevano essere pavimenti per " cammini sacri ".
Le enormi sculture orizzontali, fatte con accumulo di pietre, sono presenti anche in Eurasia, come il " cavallo bianco " (Fig.24A2).
L' eta' delle opere citate oscilla tra 2000 e 500 anni fa.
La tecnica di lavorazione e' meno semplice di quanto possa sembrare, in quanto, date le enormi dimensioni, vi doveva essere una persona che faceva il progetto (disegno in scala), con doti artistiche e naturalistiche, e con buone cognizioni di " ingegneria ", in quanto le persone che facevano il lavoro manuale non erano in grado di " vedere " e " determinare " queste enormi figure, che si possono vedere soltanto da un aereo.
L'aspetto artistico e' ulteriormente evidente nello stile della testa del serpente (Fig.24A1), nell'elegante deformazione stilistica dell'immagine del " cavallo bianco " in corsa (Fig.24A2) e del colibri' in stile geometrico (Fig.24A5).

Fig. 24A1) "Scultura" orizzontale post-paleolitica di superficie (mound).
(Planimetria) Raffigura un serpente. La testa è completamente inventata secondo il linguaggio stilistico di moda nel tempo in cui è stato fatto.
Qui presentiamo altri due mounds americani, e i due sono nell'Ohio, di cui uno è datato 500 anni fa.
La scultura e' costruita con pietre accumulate.
Misure : lungh. 400 metri, alt. da 75 a 90 cm.
Collocazione : Adams County, Ohio, U.S.?
(Vedere somiglianza con Fig.24A4)

Fig. 24A2) "Scultura" orizzontale post-paleolitica di superficie (mound).
(Planimetria) Raffigura un quadrupede, ed è denominato il "cavallo bianco" in quanto fabbricato con pietre bianche.
Misure : lungh. 114 metri (374 piedi); largh. media da metri 1,5 a metri 3,0 (da 5 a 10 piedi).
Collocazione : Villaggio del Castello di Uffington, Inghilterra.
Datazione : 1000 a. C.
Il linguaggio stilistico è elegante, ed è simile a quello di produzioni artistiche di normali dimensioni dell'arte celtica.



Fig. 24A3) "Scultura" orizzontale post-paleolitica di superficie (mound).
(Disegno di Squier and Davis, 1848).
E' denominato comunemente "la pantera", ma le opinioni in US sono differenti, chi lo considera un alligatore, chi un opossum, chi una lucertola e chi una salamandra.
Misure : ?
Costruito in cima a una collina, con accumulo di pietre.
Collocazione : Licking Countj, Ohio, U.S.
Datazione : 500 anni fa!



Fig. 24A4) "Scultura" orizzontale post-paleolitica di superficie (mound).
(Fotografia tratta da una vecchia cartolina postale.)
Raffigura un serpente.
Misure : ?
Costruito con accumulo di pietre.
Collocazione : Sinking Spring, Ohio, U.S. ?.
NOTA : E' uguale in tutto al mound (Fig. 24A1), tanto da farci dubitare che sia la stessa opera d'arte.



Fig. 24A5) "Scultura" colossale orizzontale post-paleolitica ottenuta con accumulo di pietre (denominazione in uso:Linee di Nazca)
Raffigura un colibri', l'uccello piu' piccolo del continente americano, che sta fermo in volo per nutrirsi del nettare dei fiori.
Lo stile artistico e' geometrico.
L'interpretazione degli studiosi sull'uso dell'opera e' quella di un "cammino sacro" per una processione di preghiera collettiva, e dall'immagine si puo' immaginare l'enorme dimensione in lunghezza e larghezza, quindi superiore ai mounds nord-americani.
Cultura: Civilta' dei Nazca.
Datazione dell'opera: tra 1300 e 550 anni fa.
Il sito e' nel Peru' meridionale.



NEXT

Index

HOME PAGE


Copyright©1999-2009 by Museo delle Origini dell'Uomo, all rights reserved.